[SH] 77 da CO vs UTG

    • Linux983
      Linux983
      Bronzo
      Presente da: 02-17-2011 Contributi: 889
      Poker Stars, $0.25/$0.50 No Limit Hold'em Cash, 6 Players
      Poker Tools Powered By Holdem Manager - The Ultimate Poker Software Suite.

      SB: $112.07 (224.1 bb)
      BB: $57.43 (114.9 bb)
      UTG: $54.91 (109.8 bb)
      MP: $54.28 (108.6 bb)
      Hero (CO): $52.50 (105 bb)
      BTN: $45.11 (90.2 bb)

      Preflop: Hero is CO with 7 7
      UTG raises to $1.50, MP folds, Hero calls $1.50, 3 folds

      Flop: ($3.75) A 9 9 (2 players)
      UTG checks, Hero bets $3, UTG calls $3

      Turn: ($9.75) 7 (2 players)
      UTG checks, Hero checks

      River: ($9.75) 2 (2 players)
      UTG checks, Hero bets $11

      Era una vita che non postavo qui :D

      UTG sembra nit passivo 15/8 CB 25% folda abbastanza finora ha wtsd 20 ma solo su 130 mani.
      Mi aspetto che punti Ax su questo flop nonostante tutto, l'idea quindi quando checka è di fargli foldare PP migliori della mia.
      Al turn improvo e rimanendo dell'idea che ci sono più PP che altro nel suo range decido di checkare per puntare river.

      Ho dubbi sulle size di bet flop-river e se sia meglio bettare turn.
  • 4 risposte
    • katewalker1
      katewalker1
      Bronzo
      Presente da: 11-05-2010 Contributi: 5.883
      Ciao Linux,
      ok preflop e flop, io credo che delle mani che ti pagherebbero 2 street non ce ne sono molte che folderebbero al turn ma poi chiamerebbero al river, a meno di non optare per una size piccola R (che sarebbe quella che farei as played, per farlo chiamare con tutto il range e anche per indurlo a raisare con qualche AX buono).
      Però sinceramente preferisco bettare sia T che R senza andare troppo close to pot, se è nit passive voglio dargli la possibilità di continuare a chiamare la seconda con un buon range, e 3 street con le mani che non è disposto a foldare (tra cui ci saranno sicuramente degli Ax, visto quanto poco cbetta), e contro le quali ovviamente perderei valore checkando T.
    • Linux983
      Linux983
      Bronzo
      Presente da: 02-17-2011 Contributi: 889
      Ty kate, size piccola turn come la vedi? Se raisa for value gli ax buoni diventa un pot enorme.
      Se metti molti AX nel suo range non è meglio il check behind al flop?
    • katewalker1
      katewalker1
      Bronzo
      Presente da: 11-05-2010 Contributi: 5.883
      Al flop ovviamente il suo range è forte e sai che non avrai una mossa +EV se non lo aggredisci per 3 street, ma come mi avevi implicitamente fatto capire tu il plan era quello, sfruttando la sua passività ed il suo wtsd basso, che effettivamente mi fa pensare possa darti parecchia dead money ch/chiamando una o 2 street senza riuscire ad arrivare allo sd con un bel po' di mani, nonostante il suo range di partenza sia bello stretto. Ecco, dare uno sguardo a cosa ha fatto quando non ha cbettato sarebbe stato utile per capire l'efficacia o meno della bet al flop.
      Al turn il plan ovviamente cambia, ora devi massimizzare il value e pensare non più a quello che può foldare ma a quello che ti può chiamare. L'obiettivo diventa fare la size più grande possibile che lui possa chiamare con il range più largo possibile. Farla troppo piccola (meno di 1/2 per intenderci), oltre a farti perdere valore da mani che chiamerebbero anche size più grosse, potrebbe indurlo a pensare che sei forte (spesso oppo ti potrà leggere il nuts, non lo faresti con nessun'altra mano), cosa che non succede se betti piccolo R dopo il check al turn (dove dimostri una made hand debole e lui con gli Ax si sentirà sicuramente sopra).
    • Linux983
      Linux983
      Bronzo
      Presente da: 02-17-2011 Contributi: 889
      Grazie dell'analisi dettagliata e si, mettevo in dubbio il plan :)