Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare su questo sito, accetterai i suddetti cookie. Per maggiori dettagli e per cambiare le tue impostazioni, guarda la nostra Policy sui Cookie e la Policy sulla Privacy. Chiudi

Stacking

    • scoppiato83
      scoppiato83
      Bronzo
      Presente da: 04-05-2013 Contributi: 685
      ciao a tutti.
      Vi scrivo perchè a breve dovrei iniziare a stackare un mio amico. Ho letto diverse cose online e un'idea generale me la sono fatta, non capisco però il modo in cui si decidono le %, dipende dalla bravura del player? vedo gente che chiede br per il NL500 e offre 50 e 50. Se stacko il mio amico al NL10 che % mi consigliate?
      Ovviamente se avete qualsiasi tipo di consiglio scrivete pure!


      p.s.: ho fiducia totale in questa persona, dal punto di vista umano e in buona parte tecnico, quindi eventuali rischi di frodi o truffe non sono contemplate.


      grazie a tutti in anticipo!
  • 9 risposte
    • 1KjLxHtY1
      1KjLxHtY1
      Bronzo
      Presente da: 01-29-2010 Contributi: 4.052
      L'originale di scoppiato83


      p.s.: ho fiducia totale in questa persona, dal punto di vista umano e in buona parte tecnico, quindi eventuali rischi di frodi o truffe non sono contemplate.


      Visto che parli di un tuo amico nel real e non di un tuo conoscente , io non ci penserei 2 volte ( potendolo fare ) nel farli un prestito senza chiederli nulla , sopratutto se ha anche talento nel giochino.

      Poi lui un domani quando potrà te li ritornerà con gl'interessi senza che tu li chieda nulla ..

      Io fossi al tuo posto , agirei così ..
    • ErViolista
      ErViolista
      Bronzo
      Presente da: 11-08-2010 Contributi: 1.781
      Amicizia e soldi non sono amanti.
      Ti consiglio di fissare degli obbiettivi di grinding settimanale con review e un periodo di prova dalla quale escludi comunque i cooler. In assoluto poi PATTI CHIARI, è un'attimo rovinare le amicizie, specie se ci sta in mezzo ai soldi.
      Le quote ti consiglierei di partire con un 60/40 a tuo favore, se le cose procedono bene 50/50 e se vedi è il caso di incentivare 60/40 a suo favore. Se poi vuole mettersi in proprio, ha coperto il tuo investimento e qualcosa ci hai fatto allora a quel punto, per amicizia potresti fare 90 lui e 10 te.. dipende molto come ti senti, queste son cose che vanno sul personale..
      Obv tutto imho
    • logikolol
      logikolol
      Argento
      Presente da: 05-05-2011 Contributi: 3.245
      L'originale di scoppiato83
      diverse cose online e un'idea generale me la sono fatta, non capisco però il modo in cui si decidono le %
      prova a chiedere in camera di commercio.
    • 1KjLxHtY1
      1KjLxHtY1
      Bronzo
      Presente da: 01-29-2010 Contributi: 4.052
      L'originale di logikolol
      L'originale di scoppiato83
      diverse cose online e un'idea generale me la sono fatta, non capisco però il modo in cui si decidono le %
      prova a chiedere in camera di commercio.

      hahhahahahaahah , .. :D
    • LaNuovaEra
      LaNuovaEra
      Bronzo
      Presente da: 05-17-2011 Contributi: 605
      Ciao, in linea generale se metti tu il capitale la divisione è 50-50, se poi fa un volume di gioco elevato, o molto profitto puoi scendere ad un 45 per te e 55 per lui, questo dopo aver tolto il versamento iniziale. Se i soldi li mette lui sempre in linea generale si fa un 35%.
    • scoppiato83
      scoppiato83
      Bronzo
      Presente da: 04-05-2013 Contributi: 685
      L'originale di logikolol
      L'originale di scoppiato83
      diverse cose online e un'idea generale me la sono fatta, non capisco però il modo in cui si decidono le %
      prova a chiedere in camera di commercio.
      :D
    • scoppiato83
      scoppiato83
      Bronzo
      Presente da: 04-05-2013 Contributi: 685
      L'originale di LaNuovaEra
      Ciao, in linea generale se metti tu il capitale la divisione è 50-50, se poi fa un volume di gioco elevato, o molto profitto puoi scendere ad un 45 per te e 55 per lui, questo dopo aver tolto il versamento iniziale. Se i soldi li mette lui sempre in linea generale si fa un 35%.
      due domande:

      1) Tu dici che a un certo punto si può togliere il versamento iniziale e farlo continuare a giocare? nel senso..mettiamo che parta con 150 euro, NL5. Dopo tot mesi arriva a 1150 euro. mi riprendo 150 e lui continua a giocare con metà br suo, metà mio e dividendo sempre il tutto?

      2) non ho capito " Se i soldi li mette lui sempre in linea generale si fa un 35%". Li mette lui in che senso? che mette parte del br? in questo caso 35% a me e 65% a lui?

      comunque grazie a tutti delle risoposte, più o meno serie... :coolface:
    • LaNuovaEra
      LaNuovaEra
      Bronzo
      Presente da: 05-17-2011 Contributi: 605
      1) quando chiudi lo stacking-coaching e devi dividere togli il tuo versamento e il resto fate 50-50; 45-55; o come vi siete accordati.

      2)Se lui parte con un br suo e tu fai solo le lezioni, tu prendi un 35% sui profitti e lui il 65%

      ps per profitto intendo tutti i soldi vinti (giocando, rake, bonus classifiche etc etc....)
    • TitanEgypt
      TitanEgypt
      Bronzo
      Presente da: 06-15-2013 Contributi: 705
      L'originale di scoppiato83
      ciao a tutti.
      Vi scrivo perchè a breve dovrei iniziare a stackare un mio amico. Ho letto diverse cose online e un'idea generale me la sono fatta, non capisco però il modo in cui si decidono le %, dipende dalla bravura del player? vedo gente che chiede br per il NL500 e offre 50 e 50. Se stacko il mio amico al NL10 che % mi consigliate?
      Ovviamente se avete qualsiasi tipo di consiglio scrivete pure!


      p.s.: ho fiducia totale in questa persona, dal punto di vista umano e in buona parte tecnico, quindi eventuali rischi di frodi o truffe non sono contemplate.


      grazie a tutti in anticipo!
      50-50 va bene,a mio parere, se il tuo amico conosce le basi e reputi faccia positivo. Ma se non ha roll suo per il nl10, non è sicuro.

      Un buon deal di partenza è il classico 100% rb allo staker, mentre il profit allo stakato. Man mano che il rapporto va avanti, le % si equilibrano ma ricorda che il tuo è un investimento e come tale devi gestirlo.