Absolute confessa la truffa!

    • kickertheclub
      kickertheclub
      Globale
      Presente da: 06-10-2007 Contributi: 454
      Un mese di indagini e AbsolutePoker è stata costretta dall' evidenza ad ammettere che c’è stata una truffa ai danni dei propri utenti .

      I colpevoli sono stati individuati, resta da chiarire la posizione di alcuni personaggi di spicco come Mark Seif , e AP ha annunciato che farà partire una gigantesca operazione di rimborso in favore degli utenti danneggiati .

      Anche su youtube il video dell' ormai famosissimo torneo da 1K buyin .

      http://it.youtube.com/watch?v=FczbS7FiWSM

      Dopo aver negato per oltre un mese , l' ammissione di colpa da parte di AP , e la conseguente GRAVISSIMA CONFERMA DELL' ESISTENZA DEL FAMIGERATO SUPERACCOUNT , rischia di generare un vortice che potrebbe coinvolgere tutto il mondo del poker online .
      Anche la ESPN si è decisa ad uscire dal guscio e dare pubblicamente la notizia che era stata per ovvi motivi " censurata " da tutta la stampa e l' informazione del settore.
      L’unica a mio parere è giocare con Poker Room con licenza inglese , che sono rigidamente controllate da severi organismi di verifica , mentre per tutte le PR " offshore " , con sede nei vari Costarica , Cayman , Bermuda, MALTA e quant' altro il rischio è troppo elevato. Nessun controllo, la Kanawhake game commission , dice niente questo nome?, è stata travolta nello scandalo AP.
  • 2 risposte
    • iltarantolo
      iltarantolo
      Bronzo
      Presente da: 06-05-2007 Contributi: 3.198
      Ciao Kicker,mica sarai franzinator di altro famosissimo forum italiano?Comunque lo sei o non lo sei ottimo lavoro su tutta la faccenda e speriamo che dopo sta schifezza in qualche modo verremo meglio tutelati(anche se ne dubito) o forse ci toccherà emigrare tutti nella room che tu citi per stare al sicuro da ste truffe(almeno si spera).
    • kickertheclub
      kickertheclub
      Globale
      Presente da: 06-10-2007 Contributi: 454
      c'è il dubbio che fosse da tre anni che rubavano.

      Edit Admin preso da Gioco e Giochi:

      Il ‘buco' di Absolute Poker potrebbe rivelarsi una voragine. Secondo alcune stime il totale truffato ai giocatori della poker room online potrebbe essere di oltre 7 milioni di dollari. Il management della Absolute, come riporta l'agenzia di stampa Agipronews, aveva ammesso solo ieri che i giocatori erano stati frodati, da un ‘Super Utente' capace di leggere la carte degli altri. Grazie alla speciale possibilità il danno delle mani truccate era stato stimato per circa 700 mila dollari. Oggi altre voci parlano di una violazione nella sicurezza andata avanti per circa tre anni, decuplicando le stime. La truffa avrebbe coinvolto Scott Tom, dipendente della Absolute, nel ruolo di ‘talpa' e Alan ‘AJ' Green, ex dirigente della stessa Absolute, in quello di beneficiario. Green si collegava nelle poker room virtuali con lo pseudonimo di ‘PotRipper', letteralmente ‘ScuciPiatto', e riusciva a ‘scucire' la posta degli ignari pokeristi. L'ultimo pseudonimo in ordine di tempo per Green gli è stato affibbiato dalla comunità virutale del poker mondiale, che lo ha ribattezzato "persona più odiata del gambling online".