PPT Kranjska Gora - Day 2 - Isaia elimina Silvestri

    • Stockky
      Stockky
      Bronzo
      Presente da: 10-07-2008 Contributi: 9.921
      Isaia BTN
      Silvestri SB
      blinds 800/1600 ante 100

      Stack:
      Isaia 135000
      Silvestri 28700


      Preflop:
      MP1 call
      Isaia call
      Silvestri raise all-in 28700
      BB fold
      MP1 fold
      Isaia clocka, ci pensa circa un minuto e mezzo, poi fa call

      Silvestri show A :heart: 8 :spade:
      Isaia Q :diamond: J :club:


      Flop: 7 :club: 2 :club: 8 :club:

      Turn: 3 :club:

      River: 9 :spade:

      Isaia wins
  • 7 risposte
    • netrunner1
      netrunner1
      Bronzo
      Presente da: 09-10-2010 Contributi: 5.795
      A me non piace per niente questo call, forse immaginava che Silvestri mandasse atc o quasi, ma chiamare un push di quasi 18BB con QJoff mi sembra decisamente ottimistico..salvo reads specifiche.
    • memphis84
      memphis84
      Bronzo
      Presente da: 01-14-2009 Contributi: 3.470
      Isaia chiama perchè pensa di giocarsi male che vada un 60-40...in caso di sconfitta il suo stack non ne risente più di tanto!!!
    • netrunner1
      netrunner1
      Bronzo
      Presente da: 09-10-2010 Contributi: 5.795
      Sono sempre 18BB, qui mi pare che l'ottimismo vola!!! :D
    • Delbuon
      Delbuon
      Bronzo
      Presente da: 02-09-2010 Contributi: 569
      Bè da questa mano si capisce poco o nulla..bisognerebbe sapere come Isaia ha inquadrato il suo avversario.Io credo che abbia valutato la mano dell'oppo non superiore alla propria e si sia giocato il 60-40. :D .Non l'avrebbe ovviaamente mai fatto se non fosse stato chipleader.
    • TripleAceIRL
      TripleAceIRL
      Bronzo
      Presente da: 09-16-2010 Contributi: 6.889
      Non mi piace neanche un po' tbh, li poi con QJ IP sarebbe meglio rilanciare preflop per isolare il limper cmq.
    • goggyice
      goggyice
      Bronzo
      Presente da: 11-15-2010 Contributi: 102
      secondo me lo SB nn avrebbe mai pushato con una monster..Isaia sapendolo gli ha letto un asso debole..o cmq un coppia inferiore al J..quindi male che gli andava si sarebbe giocato un 60 40...che in caso di sconfitta nn avrebbe influito sul suo stack!
    • magoderoz
      magoderoz
      Bronzo
      Presente da: 04-06-2008 Contributi: 2.841
      Il day2 era iniziato da un'oretta e mezza e io ero a quel tavolo.
      La situazione al tavolo è Isaia che apre larghissimo e pochi giocatori che gli resistono. Un paio di 3-bet mi pare le avesse già subite, e se non sbaglio poco prima aveva foldato per la prima volta ad una 3-bet allin.
      E'chiaro che Isaia vuole crearsi un'immagine di dominatore assoluto del tavolo, e solitamente, specie in quelle situazioni (uno e due limp prima di lui) variava raise 2.5x+1 per limper a push allin diretti (nessuno degli oppi fino a 2 posti alla sua sinistra e due alla sua destra ha più di 30BB).
      Qui è la prima volta che limpa, e in effetti nemmeno a me piace la mossa. E'forse giustificabile col fatto che sia sul primo limper, sia su Silvestri e il BB lui ha una edge pazzesca, e potrebbe fare valere la sua aggressività, le sue letture e la debolezza degli avversari su molti flop, anche se un eventuale 4-way pot non lo vedrei così facile da gestire per nessuno.
      Per quanto riguarda il call, era chiaro che Silvestri non aveva una monster (almeno Isaia ha dichiarato che era certo che non avrebbe fatto una mossa così con monster, ma gli si leggeva anche abbastanza in faccia che non era proprio contentissimo del fatto che Isaia stesse pensando così a lungo).
      Io penso che il call sia comunque -EV contro il range di Silvestri, ma diventa +EV in un'ottica di dominio del tavolo (della serie:"non pensate di pusharmi light, io sono pazzo e non ho paura di chiamarvi"!)